Elezioni Consiglio nazionale dell'Ordine: fissate le date
Si svolgeranno tra la fine di settembre e gli inizi di ottobre le assemblee per il rinnovo del Consiglio nazionale in base alle nuove disposizioni del Decreto Legislativo n. 67/2017.
 
Queste le date inviate ai Consigli regionali dell’Ordine: 
domenica 24 settembre 2017, prima convocazione;
qualora sia stato raggiunto il quorum di validità dell’assemblea ma i candidati non abbiano ottenuto la maggioranza dei voti, domenica 1° ottobre avrà luogo votazione di ballottaggio;
 - domenica 1° ottobre 2017,  seconda convocazione (nel caso che nella prima convocazione non sia intervenuta almeno la metà degli iscritti nei rispettivi elenchi, aventi diritto al voto);
qualora i candidati non abbiano ottenuto la maggioranza dei voti  domenica 8 ottobre 2017 avrà luogo votazione di ballottaggio.

Ultime notizie

20/07/2017
Chiusura estiva

Gli uffici dell'Ordine resteranno chiusi da martedì 1° agosto a venerdì 18 agosto compresi. Riapriranno lunedì 21 agosto con il consueto oraio di apertura al pubblico dalle ore 9.00 alle ore 13.00. 

31/05/2017
Pubblicato il Decreto su composizione e competenze del Consiglio nazionale dell'Ordine

Nel numero 115, Serie Generale, della Gazzetta Ufficiale del 19 maggio 2017, è stato pubblicato il Decreto Legislativo 15 maggio 2017, n. 67, recante “Revisione della composizione e delle competenze del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, in attuazione dell’articolo 2, comma 4, della Legge 26 ottobre 2016, n. 198”.
Il Decreto Legislativo è entrato in vigore il 20 maggio 2017.

18/05/2017

Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti del Trentino Alto Adige Sűdtirol stigmatizza con forza l'episodio avvenuto a Bolzano questa mattina al termine di un corso di aggiornamento professionale quando, durante una discussione, un giornalista ha colpito con un pugno in faccia il consigliere dell'Ordine Mauro Keller.
Il Consiglio è solidale con il collega aggredito e ritiene inaccettabile che un iscritto usi la forza per manifestare le proprie opinioni. Segnalerà pertanto l'autore del gesto violento al Consiglio di disciplina per le opportune decisioni.L'auspicio è che la vicenda si esaurisca qui, nella speranza che l'episodio non alimenti una spirale di polemiche che ha preso piede da quando inopinatamente si è deciso per legge la separazione dell'Ordine regionale in due distinti Ordini provinciali. 

FORMAZIONE CONTINUA

Iscrizione corsi



I nostri corsi
Radio, televisione e tecnologia: alleate o nemiche?
9 Settembre 2017
ROVERETO (TN) - Palazzo Alberti Poja, corso Bettini 41
Il giornalista fra diritto di cronaca e privacy
21 Settembre 2017
TRENTO - Teatro San Marco, via San Bernardino 8
Raccontare il patrimonio culturale. Dalla carta stampata ai social network
6 Ottobre 2017
ROVERETO (TN) - Palazzo Alberti Poja, corso Bettini 41